Parapetto orizzontale P-Stop ACCIAIO

Parapetto permanente in acciaio

Parapetto orizzontale permanente in acciaio

Il parapetto P-STOP orizzontale è progettato per essere fissato su superfici orizzontali o con inclinazione massima di 10°. Può assumere molteplici configurazioni grazie ai 9 diversi moduli base ed alla possibilità di installazione degli accessori.
Il sistema deve essere fissato alla struttura della copertura anche grazie ai numerosi accessori in dotazione. Il fissaggio al tetto è a cura del committente.
E’ possibile acquistare i parapetti nella versione modulo base, in assenza di fascia fermapiede, se la stessa funzione viene svolta da altra struttura presente sulla copertura: muro o veletta con altezza minima di mm 150.

Il sistema P-STOP ZINCO ORIZZONTALE è dichiarato conforme e certificato ai sensi del D.Lgs. 81/2008, della Norma UNI EN ISO 14122-3.
Il sistema, fissato su supporti orizzontali o verticali rispetta anche il D.M. Infrastrutture 14.01.2008 e Circolare applicativa n. 617/2009.

 

CARATTERISTICHE TECNICHE PARAPETTO ORIZZONTALE:
  • Altezza standard parapetto: 110 cm (misurata rispetto al piano orizzontale di calpestio)
  • Passo montanti (interasse): ≤ 150 cm (consigliata), 200 cm (massima consentita)
  • Numero correnti modulo di base: 2
  • Correnti integrativi possibili: 3
  • Inclinazione montanti 0°-15°
  • Piastre preforate per il fissaggio su piano orizzontale
  • Protezione alla corrosione con zincatura a caldo
  • Viteria, bulloneria completa per il montaggio
  • Montanti con tappi di chiusura estremita libera.


COMPONENTI BASE COSTITUENTI IL PARAPETTO ORIZZONTALE

 


Nella figura si rappresenta l’assemblaggio di un modulo da 3,00 m con staffa di fissaggio del corrente “frontale” ed il montaggio con un’altro modulo da 3,00 m della medesima tipologia.

  • Il montante viene fissato alla piastra di base mediante la bulloneria M12 in dotazione;
  • I correnti vengono inseriti nelle staffe di fissaggio prescelte;
  • Le staffe di fissaggio vengono rivettate al montante (pre-forato) nella posizione preferita, nel rispetto delle prescrizioni normative sulla geometria del sistema
    (vuoto tra i correnti, altezza del piano);
  • Il montante viene chiuso all’estremità superiore con il tappo in dotazione;
  • Fissaggio piastre di base al supporto garantendo una distanza massima tra i montanti di 2,00m;
  • Per fissare il modulo al successivo, inserire nei correnti il manicotto di collegamento in dotazione, collegandolo con rivetti nei fori Ø5,5mm appositamente
    predisposti nei correnti;
  • Ripetere le operazioni di montaggio nel modulo successivo;
  • Fissare al supporto i montanti del modulo inserito.

 

Codice Denominazione M modulo Montanti Correnti Manicotti Collegamento Piastre
300251 P-Stop Orizzontale modulo 2,0 m 2,0 m 1 2 2 1
300253 P-Stop Orizzontale modulo 4,0 m 4,0 m 2 2 2 2
300255 P-Stop Orizzontale modulo 6,0 m 6,0 m 3 2 2 3

 

 

 

Codice Denominazione M modulo Montanti Correnti Manicotti Collegamento Piastre
300250 P-Stop Orizzontale modulo 1,5 m 1,5 m 1 2 2 1
300252 P-Stop Orizzontale modulo 3,0 m 3,0 m 2 2 2 2
300254 P-Stop Orizzontale modulo 6,0 m 6,0 m 4 2 2 4